Iscriviti alla Newsletter di MenteSociale!

Email

Il tuo nome:


lettera DSalve...da 3 anni ho una relazione per lui di solo sesso per me anche affettiva con un uomo di 41 anni...ora anche convivente con un'altra donna. I nostri rapporti consistono in un primo momento con una lunga serie di messaggi telefonici a sfondo erotico, dove lui si immedesima nel ruolo di uno zio o fratello che spesso spia me sorella o nipote praticare l'autoerotismo e che poi abusa di me.da quando ha quest'altra relazione spesso quando ci vediamo si blocca sempre prima di avere l'eiaculazione.mi domando se in passato potrebbe avere subito abusi o aver assistito a qualche abuso o se semplicemente è normale..grazie (Giovanna)

 

Risponde la dr.ssa Laura Catalli
lettera RIl tuo racconto è ricco di aspetti che a mio avviso andrebbero approfonditi per darti una risposta maggiormente chiara e completa di questa. Non è chiaro ad esempio qual è il tuo vissuto rispetto alla presenza di questa seconda donna nella vostra relazione, così come il grado di soddisfazione provata da te in questo rapporto che affermi, sia anche affettivo. I comportamenti di trasgressione che possono aver acceso la vostra passione rappresentati da fantasie messe in atto, possono avere molteplici significati ed in tal senso ti suggerirei di domandarti come vi sentivate in questi ruoli familiari incestuosi indossati che possono aver aperto delle possibili "porte" alle emozioni determinando il blocco sessuale; questo per chiarire che non sempre c'è bisogno di rintracciare cause infantili per comprendere il momento attuale e che in ogni caso sarebbe importante potersi confrontare su questi dubbi e sui propri vissuti al di là del piacere, ancora di più se il rapporto non è vissuto solamente da un punto di vista sessuale.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Vuoi chiedere aiuto?

psicoterapia banner

SPORTELLO PSICOLOGICO GRATUITO

Per contattarci o venirci a trovare...

MenteSociale è un ente del terzo settore (CF: 97992540589) e ci occupiamo del benessere psicologico della persona, la coppia, la famiglia
Indirizzo dello studio: Ci troviamo a Roma, nel quartiere di Centocelle, in Via dei Castani 170
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 5, numerose linee di bus
Email:
info@mentesociale.it  Telefono: 0664014427

ideaAttenzione! Per accedere ai servizi online (es. sportello psicologico o legale, colloquio psicologico o psicoterapia) è necessario prendere una appuntamento. Puoi farlo chiamandoci in studio o mandandoci una email

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.