Iscriviti alla Newsletter di MenteSociale!

Email

Il tuo nome:


 

lettera DA dicembre mia moglie ha chiesto la separazione ed è andata a vivere con la madre, io e figli di cui un minore siamo rimasti in casa ed a loro devo provvedere io, dopo la separazione mi ha querelato per maltrattamenti familiari e qui il giudice le ha dato torto, ora ha chiesto la giudiziale e l'udienza ci sarà a maggio, i figli ed io vogliono che si torni insieme premetto sono 21 anni di matrimonio, ma lei non ne vuol sapere di tornare insieme, io da parte mia le invio sms di affetto, di richieste di perdono, di ripensarci, questi sms sono da considerare stalking ed io uno "stalker"? (Raffaele)

Risponde la dr.ssa Laura Catalli
lettera RCome avrai letto nella Sezione Stalking per parlare di “molestia assillante” c’è bisogno tra l’altro di una persona che effettivamente sente invadente, intrusivi i comportamenti messi in atto dal potenziale molestatore; in tal senso sarebbe importante capire il tipo di reazione di tua moglie e quali aspettative entrambi riservate per il vostro rapporto di coppia. E’ da aggiungere che spesso nei confronti legali è previsto quando possibile una serie di incontri di mediazione con uno psicologo e di conseguenza ti suggerirei di rivolgerti direttamente al tuo avvocato per capire se hai delle possibilità di incontro senza utilizzare degli strumenti potenzialmente controproducenti come possono essere gli sms.

 

Vuoi chiedere aiuto?

psicoterapia banner

SPORTELLO PSICOLOGICO GRATUITO

Per contattarci o venirci a trovare...

MenteSociale è un ente del terzo settore (CF: 97992540589) e ci occupiamo del benessere psicologico della persona, la coppia, la famiglia
Indirizzo dello studio: Ci troviamo a Roma, nel quartiere di Centocelle, in Via dei Castani 170
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 5, numerose linee di bus
Email:
info@mentesociale.it  Telefono: 0664014427

ideaAttenzione! Per accedere ai servizi online (es. sportello psicologico o legale, colloquio psicologico o psicoterapia) è necessario prendere una appuntamento. Puoi farlo chiamandoci in studio o mandandoci una email

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.