Iscriviti alla Newsletter di MenteSociale!

Email

Il tuo nome:


lettera DBuongiorno mi chiamo Sabrina mi sono separata quasi 3 anni fa e da quel momento i miei genitori e il mio ex si sono coalizzati facendomi la guerra.. sono andata ad abitare da sola e mi seguivano...mia madre mi chiamava e mi chiama tutt'oggi mettendomi ansia....in tre anni non ho potuto avere una vita normale...non ho mai fatto denunce perche' non mi sentivo di denunciare i miei famigliari...ma se andra' avanti sta storia saro' tenuta per forza a farlo...nel frattempo lavorando nella solita azienda sto meditando di licenziarmi e cambiare regione....ne sta andando della mia salute... (Sabrina)

 

Risponde il dr. Giancarlo Salvadori
lettera RGentile signora Sabrina,
capisco il suo stato d’animo ed è molto grave che le condotte moleste le provochino ansia e la costringano a cambiare domicilio e lavoro. Consideri che per tali motivi è già possibile querelare gli autori di tali comportamenti per il reato di atti persecutori. Però, secondo me, prima di procedere in tale senso, per non lasciare nulla d’intentato, provi a rivolgersi ad un ufficio di polizia richiedendo l’ammonimento del Questore. In questo caso non si apre un procedimento penale e coloro che la molestano verranno invitati a tenere, nei suoi confronti, una condotta improntata al vivere civile. Poi, nel caso che le persone in questione non la smettano, potrà sempre denunciarle e la procedura in questo caso sarà d’ufficio.

Pin It

Per contattarci o venirci a trovare...

MenteSociale è un ente del terzo settore (CF: 97992540589) e ci occupiamo del benessere psicologico della persona, la coppia, la famiglia
Indirizzo dello studio: Ci troviamo a Roma, nel quartiere di Centocelle, in Via dei Castani 170
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 5, numerose linee di bus
Email:
info@mentesociale.it  Telefono: 0664014427

ideaPer prenotarsi, prendere un appuntamento o chiedere informazioni vi ricordiamo che
MenteSociale è aperta al pubblico nei seguenti giorni e orari:
lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00.  Martedì  dalle 10.00 alle 16.00

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.