Iscriviti alla Newsletter di MenteSociale!

Email

Il tuo nome:


Ogni mattina mio figlio quando si sveglia mi chiede: "mamma è andato via Etciù?"
E io gli rispondo ancora assonnata "No amore! Purtroppo ancora no!"
Allora lui, dopo un attimo di silenzio: "No mamma, facciamo finta!"
A quel punto decidiamo tutte le cose da fare nella giornata... Andiamo a scuola, al parco, a prendere un bel gelato, invitiamo un amico a casa, oppure andiamo al cinema, a volte mette lo zainetto e mi dice: "oggi andiamo al mare"!

Poi non ne parliamo più fino alla mattina dopo.
Etciù è il nome che abbiamo dato al virus, perché per spiegargli quello che succedeva ho inventato la storia di un mostriciattolo dispettoso che fa il solletico nel naso alle persone!
Penso che questo risveglio serva più a me che a lui, per rimanere positiva, per ricordarmi che ci sono tante cose belle da fare e che queste torneranno e saranno ancora più belle di prima. Mio figlio ha 5 anni ma in questa situazione è lui che mi sta dando di più... Mi sta ricordando la bellezza della fantasia che è la vera libertà. E così mi trovo ad essere, per assurdo, un po' felice di ciò che questo momento di quarantena mi sta regalando; poi penso che tra pochi giorni è il compleanno di tutti e due i miei figli e probabilmente sarà l'unica volta in cui sicuramente lo passeranno tutto il giorno solo con noi e allora decido che sarà il compleanno più indimenticabile per tutti noi: torta, palloncini, musica ma soprattutto noi quattro insieme!
Quando è iniziato questo periodo pensavo che sarei impazzita dietro a capricci, stanchezza, nervosismo per il lavoro e paura per il rischio di contagio e invece devo ricredermi: sto imparando a godermi questa calma, questo stare insieme; riscopro ogni giorno aspetti del mio compagno che avevo dimenticato e la bellezza del prendermi del tempo per me, anche per scrivere queste riflessioni.
Questa storia mi ha insegnato a dare il giusto peso alle cose e a prendere ciò che arriva con un pizzico di fantasia.

 Questa storia è stata scritta da Giulia  

Pin It

Per contattarci o venirci a trovare...

MenteSociale è un ente del terzo settore (CF: 97992540589) e ci occupiamo del benessere psicologico della persona, la coppia, la famiglia
Indirizzo dello studio: Ci troviamo a Roma, nel quartiere di Centocelle, in Via dei Castani 170
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 5, numerose linee di bus
Email:
info@mentesociale.it  Telefono: 0664014427

ideaPer prenotarsi, prendere un appuntamento o chiedere informazioni vi ricordiamo che
MenteSociale è aperta al pubblico nei seguenti giorni e orari:
dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00. Il martedì anche dalle 16.00 alle 19.00

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.