Stampa
Categoria principale: Articoli
Categoria: Pillole di Film
Visite: 2875

{tab=Recensione}
locandinaQuando la natura si incazza e ultimamente accade molto spesso, entrano in azione loro i Coast Guard Rescue Swimmers. Una squadra speciale della guardia costiera addetta al recupero di naufraghi che lavora in condizioni estreme e il cui motto è “Affinchè gli altri possano vivere!”.
Su questo incipit, si svolge il film, in cui il nostro Kevin Costner, eroe ormai quarantenne, affronta una caduta per poi ritrovare la forza di redimersi, grazie ad un gruppo di ragazzi a cui deve insegnare a salvare la vita alle persone ma anche a diventare adulti. Fra loro spicca J. Fischer (Ashton Kutcher) un giovane dotato per il mestiere, ma presuntuoso e arrogante, in cui forse un po’ si rivede. Il tutto si conclude in un finale epico e metaforico.
Classico film di genere, della serie: l’uomo nell’eterna lotta contro la natura ritrova se stesso, riesce ad educarsi ed a educare al rispetto che questo scontro merita, fino al proprio sacrificio.
Tutto un po’ classico, ma il film riesce ad elevarsi grazie all’ottima scelta degli interpreti azzeccati per quei ruoli, nonchè grazie ad alcune scene ironiche ben riuscite. I meriti vanno soprattutto alla navigata regia di Andrew Davis (vd. Il fuggitivo) che riesce a creare un discreto ritmo, intervallato dalle storie d’amore dei nostri due eroi.

vota_star_30
{tab=Scheda tecnica}
Regista: Andrew Davis
Anno di produzione: 2006
Produzione: USa
Durata: 139 minuti

{tab=Curiosità}

Uno delle reclute del corso è interpretato da Mark Gangloff, nuotatore olimpico medaglia d'oro al XXVIII Olimpiade di Atene.

{tab=Riconoscimenti}
Non ci sono riconoscimenti

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.