Iscriviti alla Newsletter di MenteSociale!

Email

Il tuo nome:


Articoli

Articoli professionali di Psicologia, Sessuologia,Crimonologia, Sociologia, per capire meglio quello che stiamo vivendo, affrontando, condividendo. 

Riflessioni personali su ciò che ci circonda o su tematiche attuali. 

Recensioni cinematografiche o bibliografiche su ciò che abbiamo visto o letto. 

donnaLa ricerca sul crimine violento mette in evidenza che le tipologie criminali riguardano la sfera maschile.
Mentre gli uomini scelgono generalmente le loro vittime con le quali non c’è nessun tipo di relazione, le donne selezionano soprattutto le vittime con le quali hanno qualche tipo di rapporto.
Questo articolo approfondisce la tematica dell'omocidio seriale al femminile.

Il recente caso di cronaca del delitto di Sara sembra scuotere la coscienza di tutti. Tutto ciò che è apparso con una logica sconcertante appariva una vera e cruda verità.

violenceIl seguente articolo si vuole soffermare su alcuni degli aspetti psicologici sia dell’autore che della vittima delle violenze endofamiliari.

Esiste nell’ambito familiare una sorta di implosione di violenza, un fenomeno che spesso non si manifesta al di fuori delle mura domestiche e per questo meno controllabile e prevedibile. Il caso emblematico di Melania Rea ci mostra gli aspetti più profondi e inquietanti dell’ambivalenza e del contrasto tra la figura maschile e quella femminile.

La perizia e la consulenza sono mezzi di prova, ovvero strumenti con i quali si acquisisce al processo un elemento che serve per la decisione, tipici, ossia regolamentati dalla legge nelle loro modalità di assunzione.

Nell'agosto del 1973 quattro impiegati di una banca di Stoccolma vennero tenuti in ostaggio da due rapitori per quasi una settimana. Dopo il loro rilascio gli inquirenti si stupurono che essi testimoniassero in favore dei loro rapitori; quasi giustificando e comprendendo il loro gesto. Questo episodio ha dato il nome a quella condizione clinica che viene definita come "Sindrome di Stoccolma" che indica il legame particolare che si instaura traoloro che vengono sequestrati e abusati e i lor sequestratori.

immageCittadini italiani residenti all'estero: procedura per l'adozione di un minore straniero.

“E in che cosa consiste fondamentalmente un modo civilizzato di comportarsi? Consiste nel ridurre la violenza. E’ questa la funzione principale della civilizzazione ed è questo lo scopo dei nostri tentativi di migliorare il livello di civiltà delle nostre società” (Karl Popper).

Lo spunto per la riflessione viene offerto dai recenti eventi di cronaca nera che hanno visto vittime donne uccise da compagni, fidanzati, mariti. Ci si chiede il perché senza tergiversare troppo su questioni ‘scontate’ e andando dritto al ‘cuore’ del problema di cui l’uomo è portatore: le sofferenze relazionali primarie informano i nostri modelli interpersonali nel ‘qui e ora’. Il ruolo patogenetico dei ‘cattivi’ genitori. Si propone, inoltre, il ruolo culturale nell’espressione dell’aggressività.

 L’essere umano si è evoluto al pari delle tecnologie telematiche che egli stesso ha creato. Come ogni strumento ed ogni innovazione, il mondo virtuale ha risvolti sicuramente positivi ma anche lati oscuri di fatti illeciti e contesti criminosi. Il computer crime vede protagonista anche in chi non aveva alcuna propensione al crimine.

perv3Cosa sono i delitti passionali? Quali i fattori causali e scatenanti? E' sempre presente un disturbo psicopatologico all'origine? L'articolo tenta di rispondere a tali quesiti.
 

Brevi riflessioni sulle perversioni nel confine tra normalità e patologia

Riflessione sul Complesso di Medea e sul figlicidio, attraverso i diversi studi criminologici e le diverse tipologie di "madri che uccidono".
Attraverso l'analisi delle caratteristiche, si confronta inoltre tale fenomeno con quello relativo allo "Stalking"
 

Da poche settimane si è conclusa, presso il Museo di Roma in Trastevere, una mostra fuori dal comune: “Roma in nera”, ovvero la messa a nudo del marcio nero di una delle città più celebri d’Europa.

sindrome di stoccolma Profilo della Sindrome di Stoccolma. Storie di cronaca che a volte stupiscono, ma che ci permettono di addentrarci in una sfera relazionale deviante purtroppo attuale.

Quando sono entrata nell’ OPG di Aversa mi sembrava tutto surreale, le celle, i permessi, gli orari da rispettare, insomma ero per la prima volta in un Istituto totalizzante dove le regole, ed il rispetto per esse sono all’ordine del giorno e davvero non sapevo cosa fare.....

crimini concessiComunemente quando parliamo di criminalità siamo abituati ad associare a tale termine tutta una serie di azioni delittuose, solitamente efferate, a volte grottesche, che giornalmente riempiono gli spazi dei quotidiani  e dei telegiornali.

derbyLa partita Lazio-Roma, disputata il 22 marzo del 2004 allo stadio olimpico della Capitale, si è conclusa, come sappiamo, dopo quarantacinque minuti di calcio giocato e relativo avvenimento -presto mediatico- che vede protagonista una “leggenda metropolitana” diffusa tra gli spalti e poi anche tra i giocatori stessi.

abuso e amoreL' America si sa, è più avanti di noi.
E succede anche quando si parla di abuso su minori.

fecondazione assistitaLe polemiche suscitate dalla  legge 40 sulla fecondazione assistita coinvolge, in un periodo di profondi cambiamenti scientifici, oltre ai problemi di ricerca che di volta in volta ci si trova davanti, anche e soprattutto problemi di ordine etico e morale...

Sottocategorie

wpepsicologiaTematiche affrontate negli articoli:

  • Disturbi psicologici dell'adulto e del bambino: disturbi d'ansia, disturbi di personalità, disturbi dell'umore, disturbi alimentari, dipendenze classiche e nuove dipendenze, dipendenza affettiva
  • Problematiche relazionali in coppia e in famiglia, Comunicazione funzionale e disfunzionale, tradimento
  • Il benessere a scuola: dai metodi didattici e alternativil al ruolo dell'insegnante, dalla gestione dei comportamenti di bullismo ai disturbi del linguaggio
  • Arteterapia: Fototerapia, Drammaterapia, l'utilizzo della fiaba
  • La figura dello Psicologo: dai falsi miti alla spiegazione di cosa fa e di quali sono le caratteristiche di una psicoterapia

 

wpesessuologiaTematiche affrontate negli articoli:

  • Disturbi sessuali
  • Desiderio di un figlio, fertilità
  • Omosessualità e Transessualismo
  • Perversioni

 

 

 

 

wpecriminologiaTematiche affrontate negli articoli:

  • Stalking e comportamenti ossessivi
  • Omicidio sessuale, omicidio passionale, omicidio di coppia, serial killer, omicidio familiare
  • Femminicidio
  • Adozione e affido
  • La Perizia e la Consulenza Tecnica
  • Comportamenti violenti e comportamenti perversi: pedofilia, bullismo, piromania
  • Legislature varie: in tema di stalking, di adozione internazionale
  • Centri antiviolenza

 

 

wpesociologiaTematiche affrontate negli articoli:

  • Sociologia ambientale: ecologismo, sostenibilità e impatto ambientale
  • Riflessioni su tematiche di attualità
  • Caratteristiche e drammi dell'educazione sanitaria, sociale, culturale, economica...
  • Il gruppo: ruoli, caratteristiche, difficoltà
  • Il fenomeno dell'immigrazione e la differenza culturale
  • I metodi narrativi
  • Sociologia del crimine e comportamenti violenti in un'ottica sociale
  • Sport, mass media e nuove tecnologie
  • Gli adolescenti

 

cinema

Una rubrica di proposte e critiche personali su film diversi per generi, epoche e stili cinematografici. In pillole. Perché il cinema è come una medicina, allucinogeno e  calmante a seconda dei casi, capace sempre di donare a chi lo ama la preziosa sensazione di poter sperimentare altre vite e modi di essere ogni volta diversi.

…Allora, cosa volete vedervi stasera?

“Il cinema? Un mezzo per porre domande”
(Ken Loach)

“Il cinema è l’arte di rievocare i fantasmi”
(Jacques Derrida)

“Il cinema è il modo più diretto per entrare
in  competizione con Dio”

(Federico Fellini)

"Il cinema è un'invenzione senza avvenire"

(Louise Lumiére)

Per contattarci o venirci a trovare...

MenteSociale è un ente del terzo settore (CF: 97992540589) e ci occupiamo del benessere psicologico della persona, la coppia, la famiglia
Indirizzo dello studio: Ci troviamo a Roma, nel quartiere di Centocelle, in Via dei Castani 170
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 5, numerose linee di bus
Email:
info@mentesociale.it  Telefono: 0664014427

ideaAttenzione! Per accedere ai servizi online (es. sportello psicologico o legale, colloquio psicologico o psicoterapia) è necessario prendere una appuntamento. Puoi farlo mandandoci una email o chiamandoci in studio nei seguenti orari: lun-mar-mer-ven dalle 10.00 alle 13.00

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.